Nell’antichità il formaggio si avvolgeva nelle foglie di noce per preservarlo dagli insetti. Il formaggio veniva sistemato in tini di legno e oltre a conservarsi, prendeva il sapore della foglia. Così continua la tradizione tramandataci dai nostri avi.